Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

balai aquat clas

balai camp reg giov

balai coni 

 

 

Per il secondo weekend di fila numerosi triathleti isiolani si sono ritrovati a competere nella splendida location di Porto Torres sulla spiaggia di Balai. Numerose le competizioni in programma tra il sabato e la domenica sotto l'organizzazione della società Triathlon Team Sassari. Sabato 29 la gara di Aquathlon classico ha incoronato come campioni regionali assoluti di specialità Maria Elena Mura (Triathlon Team Sassari) e Riccardo Spanu (Fuel Triathlon), inoltre la gara assegnava anche il titolo regionale YB vinto dallo stesso Riccardo Spanu tra gli uomini e non assegnato per mancanza del numero minimo di partenti tra le donne. Sempre il sabato la competizione di Aquathlon su distanza sprint, ha visto la vittoria del titolo regionale Youth A femminile per Giulia Saiu (Villacidro Triathlon), mentre il titolo maschile è andato ad Angelo Dau (Triathlon Team Sassari). Lo stesso sabato si sono svolte inoltre le gare di triathlon kids riservate alle categorie dei più piccoli, in particalore la competizione per la categoria esordienti era valevole come qualificazione per la finale del Trofeo Coni 2019 alla quale prenderanno parte Riccardo Loi del Triathlon Team Sassari, Alice Collu, Ilaria Cannas e Stefano Aru tutti e tre del Villacidro Triathlon. Domenica 30 è stata la volta del Triathlon Super Sprint dove tra gli uomini ha vinto ancora Riccardo Spanu (Fuel Triathlon) davanti a Ruslan Farci (Villacidro Triathlon) e Marco Volpe (Cycling Team Gallura), mentre tra le donne a vincere è stata la giovanissima Giulia Saiu (Villacidro Triathlon) davanti a Maria Elena Mura (Triathlon Team Sassari) e Daniela Ennas (Fuel Triathlon). La stessa gara ha assegnato i titoli regionali per la categorie Youth B maschile vinta da Riccardo Spanu (Fuel Triathlon), Youth A maschile vinta da Angelo Dau (Triathlon Team Sassari), Youth A femminile vinta da Giulia Saiu (Villacidro Triathlon).La stessa gara della domenica aveva inoltre una particolare importanza, in quanto era valevole come qualifica per i campionati italiani giovani, ai quali ogni regione ha un numero limitato di posti in base alle classifiche nazionali.

Per la sardegna i qualificati sono:

  • YA Maschile: 1^  Angelo Dau (Triathlon Team Sassari), 2^ Gabriele Vacca (Villacidro Triathlon), 3^ Giorgio Pibiri (Villacidro Triathlon);

  • YA Femminile : 1^ Giulia Saiu (Villacidro Triathlon), 2^ Bianca Delogu (Triathlon Team Sassari), 3^ Marta Cadeddu (Villacidro Triathlon);

  •  YB Maschile: 1^ Spanu Riccardo (Fuel Triathlon), 2^ Ruslan Farci (Villacidro Triathlon), 3^ Paolo Piras (Villacidro Triathlon);

  •  Junior : 1^ Alessandro Farci (Villacidro Triathlon);   

Parteciparanno inolte, grazie alla richiesta delle wild card:

  • YA Maschile: Manuel Cossu (Fuel Triathlon);

  • YB Maschile: Andrea Scano (Triathlon Team Sassari);

  • JUNIOR Maschile : Francesco Podda (Fuel Triathlon).