Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Feed rss Sardegna

Il sito ufficiale della Federazione Italiana Triathlon – FITRI, con tutte le news aggiornate, il programma degli eventi, documenti, foto e video
  1. 2018.05.13.provePSN

    E' arrivato alla quarta tappa il circuito giovanissimi e giovani della regione Sardegna: scarica le classifiche.

     

     

    La prossima tappa sarà a Cagliari il 27 maggio e la gara sarà valevole come qualifica al Campionato Italiano Giovani e Trofeo Coni.

     

     

    Nel fattempo l'attenzione delle categrie giovanili è per domenica 13 maggio a San Gavino per le prov PSN nuoto e corsa: ecco l'invito.

     

     

    Le prove Tempi, verranno coordinate dai referenti del Comitato Regionale e dall’RGT, ma ciascun atleta dovrà essere accompagnato obbligatoriamente dal Tecnico, come se fosse un normale allenamento della propria Associazione, a questo proposito si ricorda che i Raduni Open, le Prove PSN e gli allenamenti collettivi :

    <<non prevedono convocazione e organizzazione diretta da parte della Fitri e sono inquadrati dal punto di vista formale e di responsabilità come una normale attività di allenamento della Società. I giovani, che devono essere tesserati ed in regola sotto il profilo sanitario, partecipano alle attività sotto il controllo e la responsabilità delle Società e dei rispettivi tecnici di Società che, per questo motivo, devono essere presenti come in una normale sessione di allenamento. Sono gli stessi tecnici di Società che, conoscendo gli atleti e il loro livello di preparazione, garantiscono l'adeguatezza della sessione sotto il profilo della sicurezza e della tutela del giovane. Il compito del RGT o CTM è relativo alla proposta tecnica della sessione, al supporto organizzativo ai tecnici in cooperazione con il Comitato Regionale e alla certificazione per il DP (Programma di Sviluppo Giovanile) della correttezza dei tempi e dati rilevati.>>

    Per partecipare è obbligatorio che i Giovani siano Tesserati nel 2018, e in regola con Certificazione Medica, con la presenza del Tecnico della Società (che collaborerà attivamente all’allenamento); Si chiede di comunicare l’elenco dei Giovani partecipanti con l’indicazione della categoria e del numero di tessera, entro giovedì 10 maggio  2018, prendendo contatto con l’RGT Davide Ecca cell. 3391062270, e-mail rgtsardegna@gmail.com;

    Si chiede a tutte le Società di informare i propri Tecnici dell’incontro, per garantire che tutti coloro che operano nel Settore Giovanile ne siano a conoscenza;

    RGT Davide Ecca Sardegna

  2. 20180415.duathlonsangavinoSempre alti livelli al duathlon "Città dello Zafferano" di San Gavino: grande partecipazione in termini tecnici e quantitativi. Con la ciliegina sulla torta di un'intera cittadina coinvolta nell'organizzazione con tante associazioni impegnate con la Fuel Triathlon a valorizzare la 18^ edizione della gara più longeva in Sardegna.

     

    La lunga domenica di gare, come al solito caldissima, si apre con oltre 80 piccoli atleti per le gare giovanili, in attesa della gara di duathlon sprint con partenza dal parco Rolandi di San Gavino.

     

    La gara femminile ha visto primeggiare Alice Capone (Raschiani Tri Pavese) che ha tenuto a bada con una magistrale frazione di bici le inseguitrici. Seconda classificata Cinzia Meloni (Fuel Triathlon) capace, ancora una volta, di segnare il miglior tempo nelle frazioni di corsa e al terzo posto Valentina Luiu (Tri Team Sassari) che lascia dietro Elisabetta Orrù (Tri Sinnai) alla quale non riesce la rimonta e rimane fuori dal podio per soli 10 secondi.

     

    La partenza differenziata per la gara maschile saluta la vittoria di Emanuele Aru (Villacidro Tri) avanti a Giovanni Curridori (Nadir Bari). Il terzo posto Daniele Fraoni (Tri Nuoro) che ha regolato gli avversari nella frazione di corsa distaccando Andrea Schiavino (Raschiani Tri Pavese) e resistendo all'attacco di Marco Volpe (Olbia Nuoto) che per una manciata di secondi si deve accontentare del quarto posto. Tra i protagonisti si segnalano anche Carlo Zucca (Blue Tribune) che al "fotofinish" viene relegato al sesto posto, in fondo al gruppetto inseguitore, e il giovane Francesco Podda (Fuel Tri) che, nell'intento di fare bene davanti al pubblico di casa, registra un calo nella fase finale dopo due frazioni nel gruppo di testa.

     

    A concludere la domenica il classico pasta party e le premiazioni che ancora una volta sono state condotte nella memoria di Alessandro Frau, generoso sportivo e compianto atleta di San Gavino.

     

    Classifiche Duathlon Città dello Zafferano di San Gavino

    Vedi la Galleria Fotografica

  3. Non si può certo dire che in questo inizio di stagione manchino le belle sorprese: un buon calendario 2018 si è ormai avviato e tanti giovani triathleti sventolano la bandiera dei 4 mori sui traguardi di mezza Italia

    Senza aggiungere le maglie azzurre che incominciano ad essere indossate con costanza anche dai nostri: bella storia!

     

    Ma andiamo con ordine e vediamo di mettere in fila alcuni punti che hanno caratterizzato questa parte intermedia della prima parte della stagione:

     

    CIRCUITO REGIONALE DI GARE "COPPA SARDEGNA": prossima gara 15 aprile 2018

    Prosegue con successo il circuito regionale di gare "Coppa Sardegna". La prossima gara è la ormai storica 18^ edizione del Duathlon di San Gavino Città dello Zafferano. A seguire, la settimana successiva la 2^ edizione del Duathlon Cross Città di Nuoro.

    Pubblichiamo le classifiche aggiornate e il rimando al Regolamento

    Classifiche "Coppa Sardegna"aggiornate alla seconda tappa

     

    20180413.duathlon.giovaniliTRICOLORI GIOVANILE DI DUATHLON - individuali e a squadre - 7 e 8 aprile 2018

    Folta delegazione sarda ai Campionati Giovanili di duathlon che si sono svolti a Cuneo sabato e domenica scorsa. Rappresentate Triathlon team Sassari, Fuel Triathlon e Villacidro Triathlon.

    Nella prova a squadre mista la Villacidro Triathlon si classifica 19^, ottimo risultato nella consapevolezza che con pochi secondi di meno si sarebbero scavalcate diverse posizioni. Tra gli elementi di fiducia anche il fatto che il risultato è arrivato con una squadra giovanissima che schierava solo YA, diversamente dai concorrenti che si sono avvalsi della facoltà concessa dal regolamento di inserire sia YA che YB. 

    Nelle gare individuali segnaliamo tra gli altri il 18° posto di Manuel Cossu (Fuel Tri) a solo 45' dal vincitore nella categoria ragazzi.

    Nella categoria YB troviamo il 5° posto di Francesco Podda (Fuel Tri) che ha segnato uno dei migliori risultati conseguiti in questi anni nel settore giovanile; a seguire Alessandro Farci (Villacidro Tri) 31°. Infine in YA ancora Riccardo Spanu (Fuel Tri) al 7° posto seguito da Paolo Piras (Villacidro Tri) 15° e Andrea Scano (Tri Team SS) 25°.

    Vedi anche: articolo sito FITRI Tricolori Giovanile individuali e Tricolori Giovanile a squadre

     

     

     

    20180413.duathlon.classicoTRICOLORI DUATHLON CLASSICO - 8 aprile 2018

    Al campionato italiano di Duathlon Classico splende il primo posto assolito di Elisabetta Curridori (Tri Nuoro): la cronaca l'ha vista sempre in testa e, un po' come a Cagliari, con i migliori tempi nelle singole frazioni. E, proprio come nel campionato regionale sardo, il secondo miglior tempo della corsa è stato di Cinzia Meloni (Fuel Tri) che, arrivando 10^ assoluta e prima di categoria, è campionessa italiana della categoria M2.

    Nella stessa gara, ma nella batteria maschile, Emanuele Aru (Villacidro Tri) si è ritrovato a gareggiare in una competizione velocissima facendo registrare un 25° posto assoluto e secondo di categoria senza mai mollare un attimo (curioso constatare che Lele è sempre tra i più veloci nelle transizioni, segno di grane lucidità e caparbietà in gara).

    Vedi anche: articolo sito FITRI Tricolori duathlon classico

     

     

     

    20180312.studenteschi.1CAMPIONATI SPORTIVI STUDENTESCHI REGIONALI - 12 aprile 2018

    Si sono svolti a San Gavino i Campionati sportivi studenteschi di duathlon. Ancora una volta gli studenti, questa volta più di 200, si sono dati battaglia sul filo del secondo nelle competizioni singole e a staffetta. Tante scuole presenti, a rappresentare la Sardegna da Nord a Sud.

     

     

     

    PROGETTO CROSS TRIATHLON - 20/25 aprile 2018

    Continua la serie di notizie positive per gli atleti sardi con la chiamata in Nazionale di triathlon Cross. Saranno tra gli azzurri convocati dal 20 al 25 aprile: Emanuele Aru e Danilo Brianda (Villacidro Tri) e Francesco Podda (Fuel Tri). I nosri ragazzi disputeranno almeno 3 gare in vista dei Campionati Italiani di Santa Teresa Gallura del 20 maggio prossimo.

    Sarà un'ottima opportunità e una favolosa esperienza: forza ragazzi!!

    http://www.fitri.it/archivio-news/news/archivio-news/1112-primo-piano/15269-progetto-cross-triathlon-azzurri-in-raduno-sull%E2%80%99isola-d%E2%80%99elba-da-20-al-25-aprile.html

     

  4. Un duathlon "Città di Cagliari" sempre al top: location, partecipanti, organizzazione.

     

    20180325duacagliari.13Certo stavolta, dopo 7 edizioni con il pienone, mancava il pubblico delle grandi occasioni, nel salotto buono del triathlon cagliaritano, la passeggiata a mare di Su Siccu. Ma dopo tre giorni di pioggia continua ed allerta arancione della protezione civile, l'organizzazione della NLSport non ha fatto mancare niente ai 300 atleti che hanno così onorato uno spettacolare  campionato regionale di Duathlon Sprint.

     

    I campioni regionali 2018sono stati Elisabetta Curridori ed Emanuele Aru, a suggellare una personale crescita atletica e sportiva in costante progressione negli ultimi anni. Ma approfondiamo con un po' di cronaca.

     

     

    20180325duacagliari.20

    LE GARE GIOVANILI

    Il duathlon "Città di Cagliari" mette le gare giovanili al centro: i kids (e i loro genitori) hanno sfidato coraggiosamente la pioggia e si sono ritrovati in partenza come da programma. Primi a partire i giovani della categoria YouthA che hanno gareggiato per un campionato regionale sugli stessi percorsi allestiti per la gara dei più grandi. La distanza di 2km di corsa + 6 km bici + 1 km, corsa ha visto più veloci Giulia Saiu e Ruslan Farci (Villacidro Tri) che diventano campioni di categoria YA. 
    Le gare giovanili sono state un ottimo test per i Tricolori di Duathlon in programma nel weekend subito dopo Pasqua a Cuneo (vedi qui la pagina FITRI dedicata) dove una ventina di atleti parteciperanno confrontandosi con quasi 1000 atleti provenienti da tutta Italia.

      

     20180325duacagliari.18

    LA GARA FEMMINILE

    La campionessa in carica Elisabetta Curridori (TriNuoro) ha dato poche speranza alle inseguitrici facendo una gara in solitaria dal primo minuto e incrementando il suo vantaggio nella frazione di bici. Solo Cinzia Meloni (Fuel Tri) ha tenuto duro nella prima frazione di corsa costruendo un piccolo vantaggio sull'altra inseguitrice Valentina Luiu (Tri Team Sassari). Le due atlete rientreranno in zona cambio appaiate ma l'ultima frazione a piedi è stata agevolmente conquistata da Cinzia Meloni che arriva al traguardo seconda (e visibilmente soddisfatta) davanti a Valentina Luiu, atleta capace di segnare il secondo miglior tempo in bici.

     

     20180325duacagliari.14

    LA GARA MASCHILE

    In 150 al via, con i più forti a fare pressione sulla linea di partenza per uno start bruciante: già da subito Fabrizio Baralla (Tri Team Sassari) è determinatissimo a difendere la maglia da campione conquistata nel 2017. Ma basta la prima frazione di corsa per capire che sarà durissima. In zona cambio Emanuele Aru (Villacidro Tri) guadagna quella manciata di secondi che fanno desistere gli inseguitori, premiando la fuga del villacidrese con il miglior tempo anche in bici. Fabrizio Baralla (Tri Team Sassari) e Francesco Podda (Fuel Tri) vengono riassorbiti nel gruppetto capitanato da Carlo Zucca (Blue Tribune) e Matteo Bissiri (Tri Team Sassari) che segnano il secondo miglior tempo in bici ma, una volta rimesse le scarpette, devono lasciare il passo a Fabrizio Baralla che arriva secondo avanti al più giovane Francesco Podda. 

     

    VEDI LE CLASSIFICHE

     

    HANNO DETTO:

     

    Elisabetta Curridori, campionessa regionale Duathlon Sprint:ho partecipato volentieri a questa festa e sono felicissima di aver confermato il titolo regionale: è un riscontro dovuto per chi mi sta vicino, chi mi allena, per la la mia squadra ma soprattutto per me stessa. Da oggi iniziano i giorni decisivi che mi porteranno al Campionato italiano Duathlon Classico No Draft, tappa molto importante della mia carriera sportiva. Sono molto concentrata e fiduciosa di fare bene, avrò il bisogno del supporto e del tifo di tutti per cui vi chiedo di seguirmi nella mia pagina Elisabetta Curridori Triathleta.

     

    Fabrizio Baralla, vicecampione regionale e campione regionale uscente: un'altra giornata eccezionale di sport per la qualità tecnica espressa e per numeri di partecipanti: 50 ragazze al via è un risultato incredibile così come i 20 YouthA che hanno fatto oggi il loro compionato. Questi risultati parlano da soli ma voglio fare i miei complimenti soprattutto agli organizzatori che hanno dato il giusto spazio alle gare giovanili e fatto la scelta coraggiosa di dividere le due gare, maschile e femminile. Ottimo così!   

     

    Cinzia Meloni, vicecampionessa regionale Duathlon Sprint:Sono soddisfatta per la mia prestazione, vedo finalmente i frutti di un duro lavoro impostato grazie all'esperienza di Lello Podda. In gara è andato come previsto: Valentina mi ha raggiunto solo alla fine della bici ma io a piedi mi sentivo in grado di fare più di lei. Ora sono molto motivata a fare la mia gara, spero buona, al Campionato italiano Duathlon Classico No Draftin Lombardia tra 2 settimane (con Lele Aru e Elisabetta Curridori-ndr).

     

    Valentina Corda, staff NLSport: Abbiamo "coccolato" i nostri atleti ancora una volta con una gara spettacolare e sicura. Nonostante le incomprensibili limitazioni imposte dall'Autorità Portuale (il permesso per allestire la zona cambio partiva dalla mezzanotte di sabato), dobbiamo ancora una volta ringraziare i vigili urbani che hanno contribuito ad una chiusura totale e sicura dei percorsi di gara. E naturalmente grazie a tutti gli atleti che, così numerosi, rendono la gara di Cagliari una tappa importante del calendario regionale.

     

     20180325duacagliari.12

    220180325duacagliari.11

     20180325duacagliari.16

     20180325duacagliari.17

    20180325duacagliari.1

    Foto Credits: Silvio Figus, Alexandre Bettoschi Photography, Nichyxeddu's photo

  5. 2018.03.18.raduno.1Il grande impegno del Comitato Regionale FITri Sardegna incomincia a mostrare i frutti sperati con un movimento fresco sempre più attento ai più giovani.

    Riportiamo in questa news la notizia che coinvolge i nostri giovani atleti attraverso l'ufficializzazione dei circuiti giovanili 2018 con norme e regolamenti armonizzati per facilitare il confronto, sopratutto nelle fasi finali dei tornei.

     

     

    (vedi news FITRI Circuiti giovanili territoriali per il 2018, i regolamenti dei Trofei Interregionali e Regionali)

     

    In Sardegna il Trofeo Regionale 2018 si chiama da anni "PizzinusCup Triathlon 2018" ed è rappresentato da un insieme di manifestazioni giovanili su base regionale previste dalla FITRI per le società affiliate e con sede sociale in Sardegna con l'obiettivo di avviare e confermare le occasioni di incontro tra società affermate ed emergenti.

    Consulta il Regolamento Trofeo Regionale 2018 Pizzinus Cup Triathlon

     

    Il Circuito è rivolto alle seguenti categorie:

    • Minicuccioli (anno 2011-­‐2012)

    • Cuccioli (anno 2009-­‐2010)

    • Esordienti (anno 2007-­‐2008)

    • Ragazzi (anno 2005-­‐2006)

    • YouthA (anno 2003-­‐2004)

    • YouthB (anno 2001-­‐2002)

    • Juniores(anno1999-­‐2000)

     

    Le foto di questa news si riferiscono al Raduno Giovanile di domenica 18 marzo a San Gavino in pista, ospiti della Fuel Triathlon e alle Tre Terre a Villacidro, ospiti del Villacidro Triathlon.

     

    Le prove tempi di corsa sono caricate nel sito www.formazionefitri.it

    2018.03.18.raduno.4

    2018.03.18.raduno.3

    2018.03.18.raduno.2